Home / Radio / Interviste / “9”, l’ultimo spettacolo della stagione firmata Palco Off.

“9”, l’ultimo spettacolo della stagione firmata Palco Off.

bmd

bmd

Mi capita spesso di sentire “lamentele” nel mondo del teatro. Ma anche “sul” Teatro.

Mi capita spesso di sentire che “fanno sempre gli gli stessi spettacoli”.

Mi capita spesso di sentire che “quando si osa proporre qualcuno di nuovo, veramente nuovo, il pubblico tenede a storcere il naso”.

Ma la verità, si sa, sta sempre nel mezzo, no?

E la verità, probabilmente, è che l’unica cosa di cui tutti hanno veramente bisogno è di “cose fatte bene”; per questo in Salotto ci è capitato spesso di ospitare Egle Doria e Nicola Alberto Orofino. Non possiamo chiamarlo sodalizio artistico, nella sua definizione più classica, ma, quello che è certo, è che i due parlano da sempre la stessa lingua.

E , insieme, tornano a parlarci di teatro e di scrittura autobiografica nella quale molti (molte) si potranno riconoscere: “Nove”, scritto proprio da Egle Doria , per dirla con le parole di Nicola Alberto Orofino, che ne ha fortemente incoraggiato la stesura, “è una storia che era nell’aria, che prima ho poi andava raccontata, non perchè vicenda autobiografica, ma perchè storia tutta italiana, di una donna che , anche un po’ ipocritamente, deve andare in Spagna per avere un bambino”.

Egle sarà da sola sul palco, con un peso non indifferente sulle proprie spalle, ma lei, quelle spalle “teatrali”, le ha larghissime e il suo soliloquio, appassionato quanto non mai, perchè carico di implicazioni personali dietro le quali , la nostra, sembra nascondersi affatto, spera risulti “utile”, come spiega lei stessa: “Ho sempre pensato che il teatro debba raccontare anche delle cose che siano in un certo senso utili”.

Oltretutto si tratta di un debutto, voluto dalla lungimiranza di Francesca Vitale e Renato Lombardo, che, proprio così, chiudono un’altra splendida stagione del Palco Off.

Appuntamento dunque al Teatro del Canovaccio di Catania dall’11 al 15 Aprile.