Home / Radio / Il mare…in Metropolitana.

Il mare…in Metropolitana.

staglitta

IL Salotto continua a raccontare “Wonder Time Catania”, la rassegna internazionale di Arte diffusa, ideata da Rossella Pezzino De Geronimo: quotidiani tasselli di Bellezza, propagati nei luoghi più “viscerali” della nostra città, a partire dallo storico quartiere della Civita.

Ma non solo. Coinvolto nel ricco programma, che anima la città fino al 29 Luglio, anche Giuseppe Stagnitta, curatore di Emergence Festival (Festival Internazionale di Arte Pubblica) non nuovo a progetti di riqualificazione urbana, uno su tutti quel meraviglioso progetto dei Silos del Porto di Catania, che continua ad essere un benvenuto di affascinante impatto visivo, all’ingresso sud della Città.

(Silos Porto di Catania)

In questo caso, invece, il progetto riguarda la nuovissima stazione Giovanni XXIII della metropolitana, come ci spiega lo stesso Stagnitta: “Di solito mi chiamano per riqualificare posti stra-vecchi, decadenti, deteriorati dal tempo, invece quando sono andato a fare il sopralluogo di questa stazione ho trovato un posto, nuovo, nuovissimo, sembrava quasi un obitorio” scherza, il nostro.

E, in effetti, un ambiente così asettico e freddo, con una vasta superficie, si può prestare ad un’ opera notevole, non è un caso se Stagnitta ha contattato Pao, artista milanese di straordinario talento e con un curriculum di alto profilo (basta visitare il sito paopao.it per farsene un’idea).

  (Opera di Pao, Como)

Il compito è affatto semplice e al tempo stesso ha un sapore immaginifico e sognante :”Pensando a Catania (che Pao ha già precedentemente frequendato – ndr) , città di fuoco e di acqua, ho scelto l’elemento dell’acqua, un tema peraltro a cui tengo particolarmente, quello della difesa dell’ambiente, quindi trasformerò questa stazione in una sorta di mare, il pavimento ad un certo punto sparirà…all’interno di un vortice…” racconta Pao con gli occhi gli brillano.

Ma brillano anche a me, che non vedo già l’ora di “immergermi” in questo mare.

L’opera verrà consegnata alla città giovedì 25 Luglio alle 21.00 e , siamo certi, sarà una grande Festa di Bellezza.

(Articolo di Antonella Insabella)                                                  Intervista Integrale ⬇⬇⬇⬇