Home / Notizie / Libri News / Il piatto forte è l’emozione

Il piatto forte è l’emozione

Canavacciuolo50 ricette dal Sud al Nord

Cucinare è un’attività che richiede voglia di sperimentare, disciplina e un bravo maestro. Antonino Cannavacciuolo mette qui la sua esperienza e il suo talento al servizio degli appassionati che amano le sfide. Ricordando, innanzitutto, che una cosa non deve mai mancare in un piatto: l’emozione.

Antonino Cannavacciuolo, nato a Vico Equense (Napoli) nel 1975, ha lavorato in grandi ristoranti italiani ed esteri. Dal 1999 gestisce con la moglie Cinzia Villa Crespi, sul lago d’Orta, con cui si è guadagnato due stelle Michelin, che si aggiungono alle tre forchette del Gambero Rosso e ai tre cappelli dell’«Espresso». Il «supereroe della cucina», come è chiamato per il suo stile esplosivo, è anche una star della televisione, dove compare regolarmente in qualità di conduttore di Cucine da incubo e giudice di MasterChef. Per Einaudi ha pubblicato Il piatto forte è l’emozione (2016).