Home / Radio / Interviste / Luca Di Stefano, che voce!

Luca Di Stefano, che voce!

Luca Di stefano

Quando l’ho incontrato casualmente , special guest di uno spettacolo che ho avuto il piacere di presentare, Luca Di Stefano mi ha dato subito l’idea di un ragazzo solido e con i piedi per terra.
Non ho potuto nascondere il mio stupore quando, agguantatolo al volo nel backstage, con il chiaro intento di invitarlo in “Salotto”, mi ha candidamente comunicato che avrebbe dovuto sostenere a breve gli esami di maturità.
E di maturità, Luca, sembra averne davvero tanta, malgrado la giovane età,
Reduce dalla sua recentissima prima esperienza televisiva, che lo ha visto piazzarsi al 3° posto del programma di Canale 5 “All Together Now” , condotto da Michelle Hunziker, Luca ci racconta come è nata questa “imprevista” avventura: ” L’idea è partita dalla mia insegnante di canto, Andrea Azzurra Gullotta, che ringrazio sempre. Avevano contattato lei per questo programma e ha deciso di mandare tre provini fra cui il mio. Il 22 Dicembre dell’anno scorso, ero a scuola, e mi contatta la redazione per comunicarmi che ho superato la prima fase e devo andare a Roma”.
Quello che è accaduto successivamente è sotto gli occhi di tutti: non appena ha aperto bocca, Luca Di Stefano ha letteralmente sconcertato il cosiddetto “muro” dei giudici della trasmissione, capeggiati da un entusiasta J- Ax; nessuno di loro poteva certamente immaginare che, dentro il corpo di questo garbato ragazzo di 19 anni, risiede una voce potente e decisamente black, non a caso Luca ha portato un celeberrimo pezzo di Barry White.
E non è un caso se J-Ax ha già proprosto una collaborazione al nostro, che resta umile e con i piedi per terra: ” Dopo la maturità ho deciso di prendermi un anno sabbatico, per poter studiare e prepararmi agli esami di ammissione per il Conservatorio di Milano” ci spiega Luca, che, a ulteriore conferma della propria “saggezza” ha compreso benissimo il valore fuggevole della fama, ma quella duratura dell’impegno e della dedizione.

(Articolo di Antonella Insabella)                                                                                      Intervista Integrale ⬇⬇⬇⬇