Home / Radio / Tutto pronto per Teatro in Fortezza.

Tutto pronto per Teatro in Fortezza.

 

bty

Quando il teatro incontra una location suggestiva, come il castello rupestre di Sperlinga, succede sempre qualcosa di magico.

Lo sanno bene gli attori Egle Doria e Silvio Laviano, che, anche quest’anno, vestono i panni di direttori artistici di “Teatro in Fortezza”, la rassegna teatrale che prende vita proprio all’interno di questo delizioso borgo dell’ennese, nel quale la suggestione del teatro diventa esperienziale e pretesto, perché no, per esplorare un angolo della nostra Sicilia tutto da scoprire :” Sperlinga è proprio un piccolo gioiello, incastonato tra Enna e Nicosia; qui si erge questo castello che ha una valenza storica importantissima, perchè è stato anche teatro di fatti accaduti, ad esempio, durante i Vespri Siciliani” spiega Silvio Laviano.

L’amore per Sperlinga è nato proprio lo scorso anno, grazie ad una prima fortunata edizione di “Teatro in Fortezza”; questa seconda vuole rappresentare anche una sorta di continuum concettuale, rispetto allo scorso anno, tanto più che i nostri sembrano davvero aver sposato la “causa”, come spiega Egle Doria :” Quest’anno abbiamo voluto puntare su personaggi, per così dire, più famosi per porre in modo particolare l’attenzione su questo territorio, che, probabilmente, in questo momento, ha bisogno di essere stimolato da certi eventi.”

Tre spettacoli, dunque, che voglio proprio essere degli “eventi”, anche per l’eterogeneità della proposta artistica.

Il primo appuntamento, il 12 Agosto, è affidato a Mario Incudine, straordinario interprete della Sicilia e della Sicilianità, porta “Mimì”, l’acclamato spettacolo dedicato a Domenico Modugno.

Successivamente, il 23 Agosto, tocca proprio ai nostri andare in scena, diretti da Nicola Alberto Orofino, in Ippolito (anche in continuità con “Le Troiane” dello scorso anno) e , a chiusura del cerchio, Serata d’onore, il 29 Agosto, con Michele Placido, a cui Egle e Silvio hanno trasmesso tutto l’amore e l’entusiasmo per questa bella avventura.

Ci vediamo al Castello…

(articolo di Antonella Insabella)                                         INTERVISTA INTEGRALE ⬇⬇⬇⬇⬇⬇