Current track

Title

Artist

Background

7 maggio 1921 – Coco Chanel sceglie la fragranza che diventerà nota come Chanel Nº 5.

Scritto dail 7 Maggio 2020

Icona di stile ed eleganza, Coco Chanel il 7 maggio del 1921 rompeva gli schemi con una scelta che sarebbe rimasta nella storia: tra 24 campioni scelse infatti la fragranza che diventerà nota come Chanel Nº 5, miscelata sotto commissione dal chimico Ernest Beaux.

Una miscela innovativa per l’epoca che vedeva insieme essenze naturali, principalmente gelsomino e rosa, ed essenze sintetiche, quest’ultime utilizzate per rendere più duraturo l’effetto del profumo sulla pelle, per un totale di 80 ingredienti.

All’epoca 38enne, Coco Chanel desiderava creare un profumo elaborato, provocatorio, differente da quelli comunemente creati fino a quel momento, basati perlopiù sull’essenza di un unico fiore.

Anche il nome rifletteva l’innovazione del prodotto: N° 5, in quanto pare che fosse proprio la quinta essenza fra quelle che Chanel esaminò, oltre al riferimento al mese di maggio (il quinto dell’anno) in cui venne lanciata la sua nuova collezione.