Current track

Title

Artist


E’ solo la qualità del piatto che decide se tornerò in un ristorante?

Scritto dail 3 Ottobre 2021

Abbiamo analizzato questo importante punto riguardante il settore ristorazione, all’interno di Free Pass, con Chiara Chines e Andrea Portale.

UNO DEGLI OBIETTIVI DI OGNI RISTORATORE DEVE ESSERE: far vivere un’esperienza 5 sensi.
Cosa vogliono oggi i clienti? Sicuro che il cibo sia tutto?
Adesso preparare prodotti buoni in cucina non basta più. Certo, la scelta delle materie prime di ottima qualità fa la differenza al palato, ma non è tutto. Il cliente desidera altro. Desidera vivere un’esperienza unica e quando sceglie il tuo locale vuole che tu gliele possa regalare.
Ma che significa vivere un’esperienza?
Se a volte è capitato anche a te di scegliere un ristorante non per la bontà del cibo ma per il contesto in cui avresti passato un paio di ore, allora sai già la risposta.
Il cliente ama sentirsi coccolato, essere accolto con il sorriso.Sentirsi trattato come fosse un cliente abituale, un cliente importante.
Desidera poter parlare senza alzare troppo la voce, desidera un cameriere che gli sappia consigliare cosa scegliere al menù sulla base delle proprie conoscenze. Vorrebbe trovare una mise en place incantevole ed una pulizia impeccabile. Per poi infine mangiare dell’ottimo cibo. Palato, olfatto, tatto, udito e vista. Far vivere un’esperienza significa riuscire a stimolare tutti i cinque sensi.
Se alla domanda di alcuni amici: “Ciao Ragazzi, com’è andata ieri sera?”. Il cliente risponde “Guarda un posto veramente bellissimo”, “servizio ineccepibile”, facendo solo successivamente dei riferimenti alla qualità del cibo che ha mangiato, allora sei riuscito a colpire nel segno, al cuore.
A quel punto non devi fare nient’altro, non hai più necessità di convincerlo a venire nel tuo locale con offerte sanguinose, lui ti è grato e ciò che vorrà fare non sarà solo ritornare ma lo consiglierà anche ai propri cari e ai suoi amici perché vuole che anche loro possano vivere la stessa esperienza.
Condividere la propria esperienza ormai è semplicissimo, basta fare una recensione sui social o altri siti internet. Quest’ultima è importantissima. Più del 50% dei nostri clienti prima di chiamarci osserva su internet l’affidabilità delle recensioni. Spesso ci capita di vedere recensioni negative solo perché si è vissuta una bruttissima esperienza e non per la qualità del cibo. Quindi per vincere non bisogna mai trascurare nulla. Prima era tutto diverso, sicuramente più semplice, bastava un piatto abbondante e del vino di casa ed il gioco era fatto. Questo determina la tipologia di attività che si vuole essere e la clientela alla quale si vuole ambire.
Non importa che sia una trattoria o un ristorante a cinque stelle, se il cliente ha scelto di venire da te, ha già preso una delle decisioni più importanti, non ti resta che ricambiarlo con una moneta unica, l’esperienza dei 5 sensi.

Da martedì 28 Settembre abbiamo dato il via a questo appuntamento dalle 19:00 in poi, in cui nelle varie settimane verranno snocciolati e analizzati degli argomenti molto interessanti, in cui parleremo di strategie sulla gestione ed utilizzo delle nuove tecnologie nel campo della ristorazione.

Per contattare Andrea Portale visita la pagina Facebook Libra Cash Service Srl

 

Riascolta l’estratto dalla puntata: