Current track

Title

Artist


Emis Killa – L’erba cattiva

Scritto dail 24 Gennaio 2013

l'erba cattiva“L’erba cattiva” il disco di esordio di Emis Killa (etichetta Carosello Records), già disco d’oro, festeggia oggi un anno di presenza consecutiva in classifica, confermandosi il disco rap più venduto in Italia nel 2012.Un successo conclamato che consacra il giovane rapper la grande rivelazione dell’anno appena concluso.
Quando ho finito di registrare “L’erba cattiva” pensavo fosse solo un piccolo passo di un importante percorso. Ora che il disco è presente da un anno in classifica, non posso che ringraziare tutti i Killers che mi hanno sostenuto. Sono contento perché in qualche modo ho contribuito a far sì che il rap potesse avere la giusta attenzione nel panorama musicale italiano. Oggi inizio a lavorare al nuovo disco con grane entusiasmo.” – commenta Emis Killa.
A dicembre è uscita “L’erba cattiva – Gold Version”, una nuova versione del disco che contiene anche 4 inediti tra cui “Il King”, brano scelto da i Soliti Idioti per il loro ultimo film “I 2 soliti idioti”, uscito a Natale.
Nel 2012 ha conquistato premi e riconoscimenti: il Best Italian Act agli MTV Europe Music Awards, la sua performance a X Factor è stata una delle più apprezzate dell’intera edizione, ha condotto per tutto il mese di ottobre e inizio novembre, ogni venerdì sera su Radio Deejay, la storica trasmissione dedicata all’hip hop “One two One two” .
Ma non solo: il singolo “Parole di ghiaccio” raggiunge il disco d’oro digitale, il relativo video ha oltre 17 milioni di visualizzazioni, il suo canale Youtube ha superato i 59 milioni di views, anche i numeri sui suoi social sono sorprendenti: conta oltre 541 mila fan su Facebook e oltre 178 mila followers su Twitter.
Inoltre è proprio da un’idea di Emis Killa che nasce “Se il mondo fosse”, il brano (disco d’oro digitale) che i più importanti rapper hanno realizzato per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto inEmilia Romagna e che ha raccolto 33.772,28 euro, donati all’ISS Galilei di Mirandola.
Emis Killa quest’anno ha vinto un premio ai TRL Awards nella categoria Best New Generation ed è stato protagonista sia dei TRL Awards (Firenze, 5 maggio) che degli MTV Days (Torino, 29-29-30 giugno) con strepitose performance live.
Emis Killa, all’anagrafe Emiliano Giambelli classe 1989, dopo aver spopolato sul web, ha conquistato anche il grande pubblico e la critica diventando a tutti gli effetti, la vera star della scena rap italiana.
Il disco d’esordio “L’erba cattiva” (prodotto da Fish),contiene grandi featuring della scena rap italiana, da Fabri Fibra, a Marracash, da Guè Pequeno a Tormento.
Il tour di Emis Killa (Live Nation in collaborazione con 3esessanta) che ha preso il via a febbraio ed è terminato a metà settembre, ha registrato sold out ovunque. (www.emiskilla.it).