Current track

Title

Artist


Etna in eruzione, spazio aereo chiuso

Scritto dail 1 Aprile 2021

CATANIA – La società di gestione dell’aeroporto di Catania comunica che, a causa dell’attività eruttiva dell’Etna lo spazio aereo è al momento inibito al traffico. Nessun volo, quindi, potrà atterrare o decollare.

Per info sui voli dirottati o cancellati si prega di rivolgersi alle compagnie aeree o verificare la situazione in tempo reale sul sito dell’Aeroporto www.aeroporto.catania.it. Seguiranno nuovi aggiornamenti.

Prosegue con un livello alto di energia il 17esimo parossismo del 2021 sull’Etna. L’Ingv-Oe di Catania stima che la nube eruttiva emessa dal cratere di Sud-est ha superato i 9.000 metri sul livello del mare con cenere e lapilli che si dirigono in direzione Sud-Sud-Ovest. Il fenomeno è accompagnato da fontana di lava e violenti boati che si sentono anche da grandi distanze. Continua anche l’attività effusiva: il trabocco lavico dall’orlo orientale del cratere di Sud-Est è ancora alimentato e si riversa nell’alta parte della Valle del Bove, con il fronte avanzato che si attesta a circa 2.600 metri sul livello del mare. La colata che si dirige verso Sud-Est è anch’essa alimentata e si riversa nella parte occidentale della Valle del Bove con il fronte che ha raggiunto circa quota 2.000 metri. Il flusso lavico che si espande in direzione Sud-Ovest è alimentato e il fronte sembra attestarsi a circa 2.600 metri sul livello del mare. Rimane invariata l’attività esplosiva agli altri crateri sommitali.

Taggato come