Current track

Title

Artist


IL REAGGETON ARRIVA PER LA PRIMA VOLTA SUL PALCO DI SANREMO

Scritto dail 8 Febbraio 2016

“GINZA”

IL TORMENTONE DEL 2016

di

J BALVIN

L’ARTISTA LATINO #1 AL MONDO DEL MOMENTO

già certificato Disco d’Oro,

al #1 della classifica di iTunes e di Shazam in Italia,

nella Top10 dei singoli più suonati dalle radio

J Balvin_Ginza_bassa

Il nuovo album in uscita nel 2016

J BALVIN, il nuovo fenomeno della musica latina nel mondo, con il tormentone “GINZA”, porterà per la prima volta il reaggeton sul palco del Festival di Sanremo.

In Italia, in pochissimo tempo, “GINZA” ha conquistato il suo primo Disco d’Oro e la posizione #1 della classifica di iTunes e di Shazam. Il brano, che sta facendo impazzire e ballare mezzo mondo, è già nella Top10 dei singoli più programmati dalle radio italiane.

“GINZA” ha debuttato al #1 delle classifiche in USA, Messico e altri 9 Paesi, domina le classifiche Viral e Global Chart di Spotify in 11 Paesi e farà parte del nuovo album (il quarto di studio) di J BALVIN, in uscita nel 2016. Il video di “GINZA”, visibile su http://vevo.ly/BzR5KW con 350 milioni di volte, ha infranto tutti i record di visualizzazioni su Vevo per un video in lingua spagnola.

“GINZA” è ormai a tutti gli effetti una hit mondiale: da ben 16 settimane consecutive al #1 dalla Latin Chart di Billboard, è anche la canzone latina #1 in Europa ed in Medioriente, dove è in vetta alla classifica di Spotify.

E’ in circolazione anche un remix/video del brano a cui hanno preso parte gli artisti reaggeton più prestigiosi del panorama come Daddy Yankee, Nicky Jam, Yandel, Farruko, Arcangel, De la Ghetto y Zion. Oltre ad aver apportato l’aggiunta di nuovi versi, si possono distinguere gli amici di J Balvin cantare l’ormai famoso inciso “si necesita reggaetón, dale”. Il video è visibile su https://www.youtube.com/watch? v=bGG_SJ8UcMI

Sono migliaia le video coreografie di “GINZA” presenti su Facebook che insegnano a ballare il reggaeton così come le parodie del brano che si trovano in rete. Esempi a questi link:

Coreografia: https://www.youtube.com/watch? v=SqwwgfVf_8w

Parodia: https://www.youtube.com/watch? v=quXqjT6TqUE&feature=youtu.be

Il suo successo è dovuto all’innovativa fusione tra le influenze dei primi artisti Reggaeton di Puerto Rico, i ritmi colombiani che ha nel sangue e un amore sconfinato per il progressive Hip-Hop e R & B.

Con il disco precedente, “La Familia”, ha conquistato i più importanti premi musicali mondiali – 1 Latin Grammy, 3 Billboard Awards, 3 Premios Lo Nuestro, 1 Kids Choice Awards Colombia e 1 Latin American Music Awards – ed è stato definito da Billboard “il più grande artista emergente di musica latina mai visto da molti anni a questa parte”.

I suoi risultati sono davvero sorprendenti, così come lo sono i suoi numeri.

J BALVIN è stato il primo artista latino ad avere ottenuto la certificazione Riaa a Doppio Disco di Diamante

per due singoli (“6am” e “Ay Vamos”), “GINZA” è stata la canzone più programmata da Apple Music’s Beats 1 Radio e il suo tour in America Latina ed Europa ha fatto registrare il sold out in oltre 100 date.

Grazie al suo humor irriverente J BALVIN è seguitissimo sui social con oltre 28 milioni di followers così suddivisi: 15,5 ml su Facebook, 6,9 ml su Istagram, 3,3 ml su Twitter e più di 3 ml sul suo canale YouTube.

Facendo la somma di tutti I suoi video pubblicati, si supera l’impressionante cifra di 1 miliardo!

Oltre al successo musicale, J BALVIN è un collaboratore molto richiesto e stimato ed ha collaborato alla produzione dei remix in lingua spagnola per artisti come Ariana Grande, Justin Bieber (nel duetto/remix del suo nuovo singolo “Sorry”), Maroon5, Pharrel Williams.

Proprio un paio di giorni fa Justin Bieber, dopo essere stato ospite di J Balvin in uno Staple Center sold out duettando insieme sulla versione latin di “Sorry”, ha annunciato di voler collaborare nuovamente con l’amico.


Continua la lettura