RSC Magazine

Le Zagare e il Natale donato con “Rigiocattoliamo”

 

SAN GIOVANNI LA PUNTA – Giocattoli e libri illustrati acquistati appositamente per essere donati. Un gesto per rendere più colorato il Natale di molti bambini. “Rigiocattoliamo” è giunto a termine. Con la consegna di quanto raccolto al Talità-Kum, l’associazione che opera a Librino, si conclude l’iniziativa solidale realizzata dal Parco commerciale Le Zagare.

Stamani, all’interno dello spazio Pinocchio & Friends, Milena Calì e Sonia Chillè, della direzione del centro commerciale, hanno consegnato una cesta carica di doni a Giuliana Gianino presidente del Talità- kum che, da anni, si occupa dei bambini del difficile quartiere di Catania.

“Un gesto di attenzione verso i più piccoli che si inserisce perfettamente nelle iniziative con cui Le Zagare dialoga con il territorio – affermano Calì e Chillè. Solidarietà e vicinanza alla gente sono concetti che caratterizzano il nostro operato da sempre, ma che oggi, in un momento così difficile per tanti, acuito dalla pandemia, assume un significato ancora più grande”.

 

“Un’importante manifestazione di solidarietà nei confronti del territorio di Librino – commenta Giuliana Gianino. Ringraziamo molto il gruppo commerciale delle Zagare per questa attenzione: le feste di Natale, le feste in generale, sono sempre un momento per i bambini di gioia e questi regali arriveranno come una carezza a quelle famiglie che vivono in situazioni di difficoltà”.

 

Il Parco commerciale ha anche organizzato una raccolta di giocattoli usati: saranno consegnati alla Croce Rossa che provvederà a sterilizzarli e a farli avere ai bambini più bisognosi.

 

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio