Lettera agli imprenditori, Russo Morosoli: “Salviamo insieme il Catania”

 Lettera agli imprenditori, Russo Morosoli: “Salviamo insieme il Catania”

L’imprenditore, attraverso una nota ufficiale, dichiara la sua volontà di acquisire il Catania insieme ad altre forze produttive della citta’. “Sono disponibile a qualsiasi interlocuzione con imprenditori decisi e felici di esserci. Guardando al passato solo per un momento, ho il rammarico che la SIGI nel luglio del 2020 non mi abbia dato il 51%. Avevo messo a budget 14 milioni di euro”. “Una cosa dev’essere chiara a tutti: per l’affiliazione alla Figc ci vuole una fideiussione di 12 milioni di euro, poi bisogna completare l’attuale stagione e in seguito stanziare 6-7 milioni per la successiva. Puntando subito alla serie B. Inoltre, bisogna integrare la provvista relativa alle minus valenze e porre rimedio ai debiti sportivi pregressi. Andiamo ben oltre i 20 milioni di euro.”. Le ultime voci, in vista del 4 marzo, vedono seriamente intenzionato all’asta l’imprenditore Benedetto Mancini, che ha assistito alla gara del Massimino Catania – Francavilla, insieme all’onorevole Vullo, gia’ socio di Sigi. Mancini ha gia’ creato la società “Calcio Catania 1920”. Giorni piuttosto caldi e futuro ancora incerto per la squadra rossazzurra, che intanto in campo sta rispondendo alla grande.

Digiqole Ad Digiqole Ad

Potrebbe interessarti

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE