Current track

Title

Artist


MANU CHAO – LA VENTURA

Scritto dail 17 Giugno 2015

manuchao1Sabato 20 Giugno 2015

Parco di Monza – Autodromo Nazionale Monza

OPENING ACT:

MELLOW MOOD

ESPANA CIRCO ESTE

RAPHAEL

Manu Chao figura chiave della musica popolare contemporanea e sinonimo dell’impegno sociale più autentico, sarà il protagonista sabato 20 giugno – nella splendida cornice naturale del Parco di Monza all’ interno dell’ Autodromo Nazionale di Monza – di uno dei concerti più attesi dell’estate 2015. Mancano ormai pochi giorni al grande evento e le prevendite hanno raggiunto numeri da capogiro.

Manu Chao la Ventura dopo la missione in America Latina culminata in Colombia con un concerto nel cuore della giungla in sostegno al progetto AMA-ZONAS, ed a Buenos Aires con la mostra “M.A.N.W.O.Z.” (realizzata insieme al disegnatore e caricaturista polacco Jacek Wozniak), è ora pronto a ripartire per la tournèe estiva europea. Numerose le tappe, tra cui Romania, Germania, Polonia, Irlanda e Francia.

Sul palco con lui il suo bassista storico Jean Michel Gambeat, alla chitarra Madjid Fahem e alla batteria il fido Philippe Teboul dai tempi della Mano Negra. Ai fiati i salentini Gabriele Blandini e Gianluca Ria.

Prima di Manu Chao sul palco si alterneranno tre giovani artisti della scena reggae e world: si tratta dei Mellow Mood , gli España Circo Este e Raphael.

I Mellow Mood sono la band italiana reggae per eccellenza, capitanata dai gemelli Jacob e L.O Garzia, usciti da pochissimo con il loro ultimo album 2 The World. Pubblicato ancora una volta per La Tempesta International, questo disco dimostra la continua crescita compositiva del quintetto pordenonese ed è arricchito da collaborazioni nazionali (Forelock, Andrew I) e ospiti giamaicani (Tanya Stephens, Jah9, Hempress Sativa, Gideon & Selah).

Appena tre anni di attività e sono già oltre 350 i concerti in Italia ed Europa per gli italo argentini España Circo Este ed il loro Tango-Punk. La Revoluciòn del Amor è il loro primo full lenght uscito il 16 Gennaio 2015, edito da Treid (ex RedLed Records) e distribuito da Goodfellas. Sia l’album che il loro live pazzo, colorato e tiratissimo hanno riscosso grandi riscontri sia da parte della critica che da parte del pubblico: tanti i sold out collezionati durante le prime quarantacinque date del loro tour invernale che li ha visti protagonisti, da febbraio a maggio, in Italia ed in Europa, con concerti in Svizzera, Austria, Danimarca, Germania, e Repubblica Ceca. Un tour che prosegue senza sosta e li porterà questa estate su quasi tutti i palchi più ambiti d’Italia (Sherwood Festival, Carroponte, Arezzo Wave Love Festival, Nuvolari, One Love Reggae World Festival…) e ad aprire a grandissimi nomi della musica internazionale come lo stesso Manu Chao, Gogol Bordello e Shaggy.

Raphael è il volto nuovo del reggae italiano: un’etichetta austriaca alle spalle, una distribuzione internazionale e oltre 100 date live che lo hanno visto esibirsi su prestigiosi palchi in Italia, Spagna, Inghilterra, Polonia, Francia, Slovenia e Austria. Nato a Savona da padre ligure e madre nigeriana, Raphael ha condiviso il palco con alcuni dei grandi nomi del reggae internazionale e non solo: Alborosie, Ky-Mani Marley, Anthony B e molti altri.


Continua la lettura