Current track

Title

Artist


Metropolitana, finanziata tratta fino a Paternò: il direttore Fiore su Rsc

Scritto dail 6 Maggio 2021

CataniaSiMuove – Buone notizie per la mobilità. È stata finanziata la tratta della metropolitana che collegherà il centro di Misterbianco con Paternò. Oltre trecento milioni di fondi del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza. I dettagli li ha illustrati il direttore generale della Ferrovia Circumetnea di Catania, Salvatore Fiore, ospite di Melania Tanteri e Franco Riccioli ad # L’informazione che non ti aspetti, su Radio Studio Centrale.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Metropolitana di Catania: la storia

I lavori iniziano il 13 dicembre 1986.  Il 27 giugno 1999 viene inaugurata la prima tratta, Borgo-Porto, con sei stazioni: Borgo, Giuffrida, Italia, Galatea, Stazione Centrale FS e Porto, per un totale di 3,8 km.

Nel 2000 cominciano i lavori per la nuova tratta Galatea-Giovanni XXIII.

Nel 2001, i lavori subiscono la prima di una lunga serie di interruzioni. Riprendono nel 2003 per poi fermarsi nuovamente per il cosiddetto “Nodo Fastweb”. Intanto cominciano i lavori per le nuove tratte Borgo-Nesima e Giovanni XXIII-Stesicoro.

L’11 giugno del 2008, lungo la tratta Borgo-Nesima, si sospendono temporaneamente i lavori a causa una voragine di circa otto metri di diametro e cinque di profondità che si origina improvvisamente durante lo scavo del tunnel della metropolitana in viale Lorenzo Bolano.

Nel 2012 i lavori subiscono l’ennesima interruzione, sia nella tratta Borgo-Nesima che nella tratta Giovanni XXIII-Stesicoro, questa volta per problemi finanziari della ditta appaltante, la Sigenco.

A ottobre 2015 un altro stop per problemi giudiziari i vertici della Tecnis, che nel frattempo sta realizzando l’opera.

Il 30 dicembre 2015 iniziano le attività per la realizzazione/progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di “Potenziamento e trasformazione della Ferrovia Circumetnea nelle aree urbane di Catania e Misterbianco e della tratta submetropolitana fino a Paternò, tratta Nesima– Misterbianco Centro”.

A febbraio 2016 nuovo stop ai lavori gestiti dalla Tecnis. l 20 dicembre 2016 viene inaugurata e aperta al pubblico la tratta Galatea-Stesicoro, di 1,9 km, con le nuove stazioni Giovanni XXIII e Stesicoro. La metropolitana raggiunge così la lunghezza di 5,7 km.

Il 30 marzo 2017 viene inaugurata anche la tratta Borgo-Nesima. Con questa tratta di 3,1 km, comprendente anche le altre stazioni intermedie di Milo e San Nullo – Cibali è ancora chiusa -, diventano 9 i chilometri di metropolitana e le stazioni 10.

Oggi la metropolitana è lunga 7 chilometri e dotata di. 9 stazioni

Tratte in corso di realizzazione

Nesima-Monte Po: si estenderà per 1,7 km e comprenderà due nuove stazioni in direzione Misterbianco: Fontana e Monte Po. Sarà inaugurata fra il 2021 e 2022.

Stesicoro-Aeroporto: Stesicoro-Palestro comprenderà tre nuove stazioni e si estenderà per 2,2 km con finanziamento del 2019.

tratta Monte Po-Misterbianco che comprende due stazioni, Misterbianco zona commerciale e Misterbianco per una lunghezza di 2,2 km.