Current track

Title

Artist


Red Hot Chili Peppers – I’m With You

Scritto dail 7 Settembre 2011

Red-Hot-Chili-Peppers-logo

Registrato agli studi East West di Los Angeles e agli Shangri-la di Malibu, I’M WITH YOU è stato prodotto da Rick Rubin, che aveva già lavorato anche sugli ultimi 5 album della band (2006 Stadium Arcadium, 2002 By The Way, 1999 Californication, 1995 One Hot Minute, 1991 Blood Sugar Sex Magik). L’album è stato mixato da Andrew Scheps e Greg Fidelman.

I’M WITH YOU è il primo nuovo lavoro della band dal doppio cd Stadium Arcadium, che aveva debuttato direttamente al primo posto in ben 28 paesi nel mondo, incluso gli U.S.A. (il loro primo album entrato al # 1 in America!), e che i Red Hot Chili Peppers presentarono con un lungo tour per tutto il 2007 esibendosi davanti a milioni di fan in arene sold-out sia in Europa che in America, tra cui il Live Earth a Londra, il Lollapalooza a Chicago e il Leeds e Reading Festival in Inghilterra, oltre al il Fuji Festival in Giappone.

I Red Hot Chili Peppers, una delle band più di successo della storia del rock, hanno venduto oltre 60.000.000 di album in tutto il mondo e vinto 6 Grammy Awards (tra cui “Best Rock Album” per Stadium Arcadium, “Best Rock Performance By a Duo or Group” per “Dani California, “Best Rock Song” per “Scar Tissue” e “Best Hard Rock Performance With Vocal” per “Give It Away”).

I Red Hot Chili Peppers (Anthony Kiedis, voce – Flea, basso – Chad Smith, batteria – e il chitarrista Josh Klinghoffer) si esibiranno per la prima volta ad Hong Kong il 9 agosto alla AsiaWorld Arena e saranno gli headliner del Summer Sonic Festival di Osaka il 13 agosto e il 14 a Tokyo.
Saranno inoltre headliner del Festival Rock in Rio di Rio de Janeiro il prossimo 24 settembre.

1. MONARCHY OF ROSES
2. FACTORY OF FAITH
3. BRENDAN’S DEATH SONG
4. ETHIOPIA
5. ANNIE WANTS A BABY
6. LOOK AROUND
7. THE ADVENTURES OF RAIN DANCE MAGGIE
8. DID I LET YOU KNOW
9. GOODBYE HOORAY
10. HAPPINESS LOVES COMPANY
11. POLICE STATION
12. EVEN YOU BRUTUS?
13. MEET ME AT THE CORNER
14. DANCE, DANCE, DANCE


Continua la lettura