Rifiuti, motocross e fuoristrada: Etna, patrimonio Unesco a rischio

 Rifiuti, motocross e fuoristrada: Etna, patrimonio Unesco a rischio

ETNA – Un ambiente delicato, da tutelare. Nonostante sia Parco, e dunque regolato da leggi proprie, sono tante le “violenze” che, quotidianamente, subisce l’Etna. Il patrimonio Unesco è minacciato dai comportamenti di chi, in spregio alle regole, crede di trovarsi a casa proprie. Come spiega il presidente del Parco dell’Etna, Carlo Caputo, ospite della trasmissione di Radio Studio Centrale # l’informazione che non ti aspetti.

ASCOLTA L’INTERVISTA

Il presidente Caputo

 

Digiqole Ad Digiqole Ad

Potrebbe interessarti

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE