Current track

Title

Artist


Rinnovato il CdA di Sigi, il presidente è Gaetano Nicolosi

Scritto dail 1 Settembre 2021

Il rinnovamento era atteso da tempo, la Sigi ha un nuovo Consiglio di amministrazione. Nell’assemblea dei soci tenutasi il 4 agosto scorso, l’avvocato Giovanni Ferraù ha rimesso il mandato, un passaggio necessario per procedere alla ristrutturazione delle cariche. Il nuovo presidente del CdA è Gaetano Nicolosi, azionista di riferimento del Catania e figura particolarmente forte all’interno del club. Il ruolo di vicepresidente sarà occupato dall’imprenditore Riccardo Salice.

Oltre alle due figure di vertice dell’assetto societario è stato modificato il gruppo dei consiglieri: entrano nel CdA i soci Luigi Aliquò, Angelo Maugeri e Giovanni Palma. Una “rivoluzione” di fatto. Venerdì della scorsa settimana, Gaetano Nicolosi aveva accettato l’incarico con riserva, chiedendo il tempo del weekend per le riflessioni finali. Lunedì l’imprenditore di Belpasso ha fugato ogni perplessità, assumendo l’incarico di presidente della Sigi.

 

(NDR) Con una nota, stranamente non diffusa a tutti i media, la SIGI ha comunicato la configurazione del nuovo CdA. Come avevamo anticipato, il presidente è Gaetano Nicolosi. Confermato l’assetto dei consiglieri con gli ingressi inediti di Riccardo Salice e Luigi Aliquò insieme alle figure già note dei soci Giovanni Palma e Giovanni Ferraù. Di seguito il comunicato:
“La S.I.G.I. Società proprietaria del Calcio Catania, rende noto che in data 27 agosto, nel corso dell’assemblea dei soci è stato nominato un nuovo consiglio di amministrazione, il nuovo CdA è formato da Gaetano Nicolosi con la carica di Presidente, e i consiglieri, Giovanni Ferraú, Riccardo Salice, Giovanni Palma, e Luigi Aliquò”.

 

Luigi D’Angelo