Current track

Title

Artist


Sandokan: il ritorno della “Tigre della Malesia”

Scritto dail 17 Marzo 2021

MONDO FICTION – IL ritorno di Sandokan. A 24 anni dall’ultima volta in cui è apparso in tv, torna la “Tigre della Malesia” interpretata, nel remake, dall’attore turco Can Yaman. Al suo fianco, nel ruolo di Yanez de Gomera, ci sarà Luca Argentero. Le riprese della nuova serie sono previste in estate e gli episodi saranno 8. Alcune scene saranno girate a Formello, nel Lazio, mentre altre in Malesia. L’attore catanese Renny Zapato, Renato Zappalà, sarà al fianco di Yaman e Argentero in un ruolo tutto da stabilire nell’attesissima riedizione di Sandokan.

Ascolta Renny Zapato a Niente di strano, su Radio Studio Centrale 

La produzione sarà tutta italiana: la Lux vide. Rimane invece un mistero chi interpreterà Lady Marianna. La sceneggiatura sarà scritta da Alessandro Sermoneta e Davide Lantieri.

Nato dalla penna di Emilio Salgari nel 1976, il personaggio tratto dai romanzi ciclo indo-malese, fu un enorme successo in Italia. L’attore che più di tutti e per più lungo tempo è stato legato al personaggio di Sandokan fu Kabir Bedi, lo sceneggiato si rivelò un grandissimo successo e spinse gli autori a ideare un seguito dal titolo La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa, sempre interpretato da Bedi.

Taggato come