Current track

Title

Artist


SINGOLARE FEMMINILE

Scritto dail 1 Dicembre 2013

singolare femminileDal 2 al 19 dicembre 2013 Ore 20,30 presso “Il Ballatoio” –  Via del Plebiscito, 245 – Catania – Catania

Singolare Femminile è una rassegna fatta per durare nel tempo alla ricerca di donne che hanno deciso di partire da sole alla scoperta di sé stesse, che hanno deciso di provarsi, e di provare con tenacia e forza ad arrivare alla sintesi assoluta della loro arte: il solo.

Un solo è quasi come un salto nel vuoto, come un tuffo dal trampolino. Necessita preparazione e coraggio anche se lo si vuole improvvisare. Un solo è come camminare su una corda, tesa tra la propria emozione e il nodo in gola di chi ascolta con gli occhi spalancati e la saliva asciutta.

Un solo è giocarsi il salto mortale sulla pista di sabbia, è lanciare tutte le palline, mettere la testa in bocca al leone. Lo fai tu e nessun’altro.

L’altro ascolta, scruta, ruba con gli occhi ogni gesto, ogni sguardo. L’altro si specchia con un mondo nuovo, che si apre pian piano, un mondo in cui convive silenzioso. Appare un mondo e un altro e un altro ancora, tanti piccoli salti nel vuoto: tanti soli che vi accenderanno di meraviglia!

Tutto ciò in un luogo, anch’esso, singolare. Uno spazio comune, comunicante, conviviale che favorisce l’incontro reale, la curiosità, la parola; uno spazio unico non per unicità ma per dimensione umana: il Ballatoio. Una giovane associazione culturale, una casa di fine 800, un pavimento di legno in una sala dalle volte stuccate. Si tolgono le scarpe , ci si accomoda a terra e si lascia spazio all’ascolto.

Lunedì 2 Dicembre h.20.30

GILLIAN GRASSIE

Giovane e grintosa cantautrice e arpista di Philadelphia. Il suo uso innovativo dell’arpa, la sua espressività vocale e il suo stile sofisticato ma accessibile le sono valsi innumerevoli premi. I testi, spesso ispirati da opere letterarie, uniti ad una voce appassionata e a originali melodie folk/pop con influenze jazz la rendono un’artista assolutamente affascinante.La Grassie si è esibita in tredici Paesi di quattro Continenti, portando l’arpa popolare a un nuovo pubblico. Ingresso 10 euro.

Lunedì 16 Dicembre h.20.30

NAOMI BERRIL

Irlandese, figlia d’arte, polistrumentista e cantante, è una musicista estremamente versatile. Diplomata in violoncello presso il Royal Scottish Academy of Music and Drama di Glasgow, studia musica elettroacustica, jazz e folk, affiancando allo studio del violoncello anche quello di pianoforte, canto, chitarra, violino e trombone.Da qualche anno si è trasferita in Italia dove studia con Enrico Bronzi (Trio di Parma) e Francesco Dillon (Quartetto Prometeo e Ensemble Alterego) presso la Scuola di Musica di Fiesole. La Berrill collabora stabilmente con il coreografo Virgilio Sieni, l’ensemble Fontana Mix e con il DJ Matteo Ceccarini. Ingresso 10 euro.

Giovedì 19 Dicembre h.20.30

ERICA MOU

Nuovo talento del cantautorato italiano, classe 1990, scrive e compone da sempre la sua musica in cui alterna grazia innocente a sensuale ironia. Erica vince diversi premi legati alla canzone italiana d’autore: dal Liri Festival, al concorso Canzone Italiana d’Autore, dall’Arè Rock Festival, al premio SIAE Miglior Testo, al Premio Rivelazione Indie Pop (M.E.I.). Nel 2011 esce il suo album d’esordio È, entrato nella rosa dei finalisti per la miglior opera prima del Premio Tenco.Nel 2012 Erica partecipa al Festival di Sanremo ottenendo grande apprezzamento della stampa. Nel 2013 ha pubblicato il suo nuovo album, Contro le Onde. Ingresso 15 euro.

 

Nell’ingresso è incluso un bicchiere di buon vino dell’Etna!

Posti limitati!

 

INFO E PRENOTAZIONI salailballatoio@gmail.com 3291809678


Continua la lettura