Current track

Title

Artist


TAKE ME TO CHURCH

Scritto dail 18 Gennaio 2015

[lightbox full=”http://www.studiocentrale.it/wp-content/uploads/2015/01/hozier.jpg”]hozier[/lightbox]

Per la terza settimana consecutiva

al 1# posto della classifica italiana di vendita dei singoli con

“TAKE ME TO CHURCH”

Singolo certificato DOPPIO PLATINO e Top10 in radio in Italia brano più ascoltato al mondo su SPOTIFY nel 2014. Nominato ai Grammy Awards 2015 per la categoria “Song of the Year”. Domenica  18 gennaio ospite di Fabio Fazio in esclusiva in diretta a CHE TEMPO CHE FA – Rai Tre. È uscito il disco di debutto “HOZIER”.

HOZIER rimane stabile per la terza settimana consecutiva al 1mo posto della classifica Italiana dei singoli più venduti con “TAKE ME TO CHURCH”, brano che il cantautore irlandese presenterà live domenica 18 gennaio sul palco di CHE TEMPO CHE FA, il programma condotto da Fabio Fazio in onda su Rai Tre alle 20:10.

La canzone, nominata per la categoria “Song of the year” ai Grammy Awards 2015 e presente nella TOP10 dei brani più suonati dalle radio italiane, è stata certificata DOPPIO PLATINO per le vendite nel nostro paese ed è accompagnata da un toccante video http://youtu.be/MYSVMgRr6pw visto oltre 71 milioni di volte nel mondo.

“TAKE ME TO CHURCH” fa parte del primo album di HOZIER dal titolo omonimo che dopo aver conquistato gli Stati Uniti, dove ha raggiunto il 2# posto della classifica di vendita, si appresta a fare lo stesso con l’Italia.

Questa la tracklist di “Hozier”, album coprodotto da Rob Kirwan (PJ Harvey e Depeche Mode): “Take Me to Church”, “Angel of Small Death and the Codeine Scene”, “Jackie and Wilson”, “Someone New”, “To Be Alone”, “From Eden”, “In a Week”, “Sedated”, “Work Song”, “Like Real People Do”, “It Will Come Back”, “Foreigner’s God”, “Cherry Wine (Live)”.

Con un tour americano che tra ottobre e novembre 2014 ha fatto registrare sold out ovunque (da Los Angeles a New York passando per San Francisco, Seattle ecc.), ANDREW HOZIER-BYRNE (questo il nome completo di HOZIER) è pronto per ripartire a febbraio con la seconda tranche del tour americano (anche questa già sold out) che lo porterà in giro per gli Stati uniti tra febbraio e marzo prima di fare ritorno nel Vecchio continente per far conoscere il suo indie Gospel.

Dopo il sold out delle date di dicembre a Belfast anche quelle di gennaio a Oxford, Birmingham e Londra hanno fatto registrare il tutto esaurito. Sono state appena annunciate le date di maggio e giugno a Newcastle, Manchester, Glasgow, Leeds, e Londra.

Taggato come

Continua la lettura

Post precedente

KINGS & QUEENS


Thumbnail