Current track

Title

Artist


Vaccini, boom nel weekend: raggiunte 103 mila persone

Scritto dail 26 Aprile 2021

CATANIA – Continuerà ogni giorno in tutta la Sicilia, per gli over 80, la possibilità di vaccinarsi con Pfizer o Moderna senza prenotazione. È la nuova opportunità che il governo Musumeci riserva, già da oggi, ai cittadini più anziani, che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino anti-Covid e che potranno recarsi in tutti gli hub provinciali e nelle strutture sanitarie rifornite con Pfizer e Moderna, muniti di documento di identità e tessera sanitaria. Una iniziativa per accelerare ulteriormente la campagna vaccinale nell’Isola.

Intanto, è stata buona la risposta dei siciliani allo speciale “Open weekend” di quattro giorni, organizzato dalla Regione, per tutti gli over 60. Da giovedì scorso a oggi (il dato è delle ore 17), hanno ricevuto una dose oltre 103 mila persone, il 22% in più rispetto ai quattro giorni precedenti. C’è stata una netta prevalenza di Pfizer, con oltre 77 mila somministrazioni, mentre con AstraZeneca sono state vaccinate circa 16 mila persone e con Moderna oltre 10 mila.

Si conclude ieri il weekend lungo di vaccinazioni senza prenotazione.

I nove punti di vaccinazione che sono stati disponibili:

  • Hub di Catania (Ex mercato ortofrutticolo)
  • Punto di Vaccinazione Territoriale (PVT) di Acireale (Via Martinez, 19)
  • PVT di Adrano (Piazza Sant’Agostino)
  • PVT di Belpasso (Via Nino Martoglio, 11)
  • PVT di Caltagirone (Via Circonvallazione, 112 – Hospice)
  • PVT di Linguaglossa (Piazza San Rocco, 42)
  • PVT di Mascalucia (Via di San Michele – Massannunziata)
  • PVT di Randazzo (Via Ospedale, 2)
  • PVT di Scordia (Via Luigi Capuana, 32).

Presso l’Hub di Catania l’attività è stata destinata all’intera platea dei soggetti over 60, indipendentemente dalla tipologia di vaccino alla quale si ha diritto.

Su disposizione della Direzione Strategica dell’Asp di Catania e del Commissario per l’emergenza Covid dell’area metropolitana di Catania, in armonia con le previsioni dell’Assessorato regionale della Salute, da oggi, lunedì 26 aprile, continuerà a essere attivo, all’Hub di Catania, il percorso dedicato a soggetti over 60 (nati nel 1961), non fragili e non prenotati, per la vaccinazione con Vaxzevria. Pertanto, così come avvenuto in questi giorni con l’Open Day, gli utenti d’età compresa fra i 60 e 79 anni, non fragili, possono recarsi direttamente all’Hub di Catania, anche senza prenotazione, seguendo esclusivamente il percorso “Open line”, per ricevere il vaccino. La procedura attivata, di accesso diretto, non prevede la possibilità di cambiare corsia per altra tipologia di vaccino.

Nella provincia di Catania i dati sulle vaccinazioni fanno registrare un trend in costante crescita. Negli ultimi tre giorni (dal 22 al 24 aprile) sono stati somministrati, complessivamente, in tutti i Punti di Vaccinazione della provincia, ben 15.587 vaccini, così suddivisi:

  • 4791 il 22 aprile
  • 5101 il 23 aprile
  • 5695 il 24 aprile.

Un risultato importante, frutto della positiva sinergia fra Asp di Catania, Aziende ospedaliere e medici di medicina generale.

Alta affluenza anche all’Hub di Catania nel quale, sempre negli ultimi tre giorni, sono state inoculate, complessivamente, 4472 dosi di vaccini.

GUARDA IL VIDEO

Taggato come